Giornata della Legalità: seminario e tavolo di lavoro del 9 dicembre

La nostra giornata della legalità di dicembre 2020 è iniziata. Paola Pastorino ci parla in questo momento di beni…

Pubblicato da Centro per la Promozione della Legalità – Provincia di Pavia su Mercoledì 9 dicembre 2020

Anche Valerio Iervasi di Libera ci presenta esperienze e informazioni importanti sul riutilizzo dei beni confiscati, e…

Pubblicato da Centro per la Promozione della Legalità – Provincia di Pavia su Mercoledì 9 dicembre 2020

“Progetto Camere Penali” al Faravelli di Stradella

“Progetto Camere Penali” In data 8 febbraio 2019 le classi quinte e la classe 4 Afs dell’IIS Faravelli di Stradella hanno assistito, presso l’ Aula Magna, ad un incontro con alcuni Avvocati rappresentanti dell’Unione Camere Penali italiane . Il progetto educativo e’ nato da un Protocollo d’ intesa con il Ministero dell’ Istruzione ed e’ diretto a promuovere la legalita’ e il rispetto delle regole, con particolare riferimento ai principi costituzionali afferenti il processo penale.

Sono intervenuti gli avvocati Federica Furlan, Sara Palomba, Mariarosa Carisano e Anna Cicala . Si e’ parlato di giusto processo, di diritto alla difesa, di funzione della pena e, in generale, del mondo della giustizia in Italia.


E’ prevista ,a breve, la partecipazione degli studenti ad un’ udienza penale presso il Tribunale di Pavia, quale applicazione di quanto appreso durante il percorso formativo.

Verso il 21 marzo 2019: incontri con Libera

Libera Voghera, in collaborazione con il comitato soci Coop Voghera e Pavia e con il nostro CPL, organizza un evento rivolto alla cittadinanza e in particolare ai ragazzi per parlare di mafie e criminalità organizzata. Lo fa con una testimonianza importante: sarà infatti presente Claudia Loi, la sorella di Emanuela Loi,   prima donna a far parte della scorta di un magistrato e prima agente donna a morire in un attentato. Via D’Amelio rappresenta per Libera un punto di non ritorno, poiché insieme alla strage di Capaci è uno degli episodi che  hanno smosso e indignato la coscienza del paese. Da allora tanta strada è stata fatta, molta ancora è da fare.

Per questo vi invitiamo nella nostra sede di via Don Minzoni a Voghera il 22 febbraio alle ore 21, ma alleghiamo anche la locandina dell’evento pavese (il giorno successivo al mattino), in modo che possiate scegliere la sede per voi più comoda.

Locandine:

emanuela_loi_VOGHERA

emanuela_loi_pavia

 

 

I giovani e la costituzione

Nella giornata di lunedì 23 aprile 2018, presso l’Istituto Comprensivo di Bressana Bottarone in Via 4 Novembre, 18, alle ore 11 si terrà un incontro finalizzato alla formazione degli studenti in merito alla legalità per una cittadinanza attiva e responsabile tenuta dall’Avvocato Stefano Giordano. Saranno i benvenuti tutti coloro che sono interessati.

locandina Ed.legalità 2017-18 (3)

Giornata della legalità: i 70 anni della Costituzione

Sabato 24 marzo 2018 – VARZI, Casa dei servizi

INIZIO ATTIVITA’ : ore 9:00

CONCLUSIONE: ore 12:00/ 12:15

Intervengono e dialogano con gli studenti della scuola secondaria:

dott. Mazza Galanti, Tribunale di Genova;

rappresentanza dell’Arma dei Carabinieri (anche Carabinieri forestali), comando di Voghera;

esponenti dell’associazione LIBERA, presidio di Pavia

Gli interventi dei relatori sono articolati in quattro sezioni tematiche, intervallate dalle domande e dalle riflessioni dei ragazzi.

1) Dott. Mazza Galanti: inquadramento storico della Costituzione.

2) Carabiniere forestale: art. 9 e la tutela del paesaggio

3) Dott. Mazza Galanti: artt. 30, 34, 37, relativi ai diritti dei bambini (max 30 min circa).

4) Carabinieri e Libera: la lotta alle mafie dal punto di vista delle forze dell’ordine e della società civile

Al liceo Galilei continua il progetto “Dentro la storia”: incontro con il prof. Enzo Ciconte

Il Liceo Galilei e il Centro per la Promozione della Legalità della provincia di Pavia

Nell’ambito delle iniziative del progetto “Dentro la storia”

Vi invitano a

DOMANDE E RIFLESSIONI SULLA MAFIA

con il prof. Enzo Ciconte

docente di storia delle mafie università di Pavia, università Roma Tre

Mercoledì 24 gennaio

ore 16

Aula Magna Grattoni

via don Minzoni 63, Voghera

Informazioni e prenotazioni: info@liceogalilei.org

 locandinaciconteliceo

Incontro con il prof. Ciconte a Pavia

Oggi interessante intervento del prof. Ciconte all’auditorium del liceo Copernico, con presentazione del CPL alle scuole di Pavia a cura di Daniela Lazzaroni, dirigente scolastica della scuola capofila, il Liceo Statale Galileo Galilei di Voghera.
Hanno partecipato 2Tc 2Ta 4Ta del Bordoni e altre classi del Cremona, del Cardano, dell’Apolf e l’Istituto comprensivo di Garlasco.

Incontro prof. Ciconte a Pavia

Relazione degli studenti dell’IIS Faravelli sul “FESTIVAL DEI DIRITTI UMANI” Milano, 04 maggio 2017

La mattina ha visto susseguirsi due proiezioni (#MyEscape di Elke Sasse e Nuovo Alfabeto Umano di Alessandro Mian e Alessandro Cattaneo), intervallate dalle testimonianze e dalle sollecitazioni di Karim Metref, educatore e blogger, e di Khalid Chaouki, deputato del Partito democratico, intervistati dal giornalista Alessandro Lanni.

 

Il primo cortometraggio, #MyEscape di Elke Sasse, è stato prodotto in Germania nel 2016; dura 90 minuti ed è stato girato in lingua araba e in lingua inglese, con sottotitoli in inglese e in italiano.

Per realizzarle il film, il regista ha montato insieme immagini girate in studio e filmati realizzati direttamente dai protagonisti durante i loro viaggi lunga le cosiddette Rotta balcanica e Rotta libica.

Il film ci ha portati dentro i viaggi a cui si sottopongono i rifugiati provenienti dall’Afghanistan, dalla Siria e l’Eritrea, mostrandoci le difficoltà e le atrocità cui queste persone decidono di sottoporsi pur di sfuggire alla fame, alla guerra e alla miseria, in cerca di un minimo di sicurezza e di libertà.

Queste loro memorie costituiscono per noi una testimonianza. Una forma di narrazione unica che ci permette uno sguardo molto personale nelle loro vite prima, durante e dopo la fuga, lasciandoci un’impressione realistica: la partenza da casa, la distanza, la solitudine, le difficoltà del deserto e del mare ci appaiono vivissime.

 

Il secondo film, Nuovo Alfabeto Umano di Alessandro Mian e Alessandro Cattaneo, è stato invece girato in Italia nel 2016 e distribuito nel 2017; dura 55 minuti ed è in lingua italiana.

La vita dei migranti ci viene descritta attraverso le vite ed il lavoro di alcuni volontari di un centro di accoglienza a Milano. Presso questo Centro opera l’associazione Naga, che offre a profughi, rifugiati e vittime di tortura supporto psicologico, assistenza legale e uno sportello di orientamento per la richiesta di asilo politico.

Attraverso le parole di un medico, di un avvocato e di una psicoterapeuta del Centro riscopriamo il significato e il senso di concetti come integrazione, diversità, fiducia e dono.

 

Ad intervallare le due proiezioni si è tenuta l’intervista del giornalista Alessandro Lanni a Karim Metref – educatore e blogger – e a Khalid Chaouki – deputato del Partito democratico.

Stimolati dalle domande di Lanni, i due relatori hanno raccontato le proprie esperienze, ricordando il loro passato: il loro arrivo in Italia, il loro primo impatto con il nostro Paese, il loro percorso di inclusione nella nostra società.

A conclusione dell’intervista sono stati fatti salire sul palco alcuni esponenti di scuole ed associazioni operanti con i migranti e con i rifugiati.